ITALIAFRUIT – Italo’s Farmer a pochi mesi dalla nascita approda nella grande distribuzione

http://www.italiafruit.net/

I prodotti di Italo’s Farmer, giovane realtà orticola siciliana, sbarcano nella grande distribuzione organizzata. L’azienda ha infatti iniziato a rifornire Despar Lombardia – L’Alco Spa e l’apertura di questo canale è per l’impresa un primo importante risultato raggiunto.

“Italo’s Farmer – ricorda il presidente Giuseppe Cilio – è nata lo scorso agosto, ma è da dicembre che abbiamo iniziato ad operare con volumi di un certo livello. Ci siamo fatti conoscere nei mercati del Nord Italia e anche nei Paesi dell’Europa settentrionale. Gianfranco Fantoni, direttore operativo L’Alco Spa, e il responsabile ortofrutta Carlo Frigerio ci hanno dato fiducia, credono nel nostro marchio e nella qualità che offriamo: così è partito un rapporto per noi strategico. All’insegna lombarda offriamo tutta la nostra gamma: pomodori datterini e ciliegini, melanzane lunghe e tonde, peperoni e cetrioli. Tutti prodotti commercializzati con il nostro brand, che vuole trasmettere i valori della qualità siciliana”.

Italo’s Farmer è nata dall’unione di tre soci che operano sull’areale di Vittoria (Ragusa) con 20 ettari di serre – di cui cinque dedicate alle melanzane e sette ai pomodori (ciliegini, datterini e piccadilly) – e come illustra il presidente Cilio nei primi cinque mesi di attività il giro d’affari ha superato il milione di euro.

“Possiamo chiudere questo primo pieno anno di attività sui 2-2,5 milioni di euro – stima l’imprenditore – con l’orgoglio di essere produttori e venditori della nostra merce, ricca di primizie e qualità. Ci vuole coraggio e forza e noi, nonostante le pressioni che sul mercato arrivano da Spagna e Marocco, ce la mettiamo tutta. La distintività del nostro packaging ci ha aiutato ad attirare l’attenzione del consumatore finale ed è stato un segno tangibile della nostra voglia di innovare”.

Italo’s Farmer è presente anche all’estero, nei mercati nordici. I prodotti orticoli dell’azienda siciliana arrivano fino in Islanda. “Ogni settimana spediamo una pedana a Reykjavik, la capitale, con un mix delle nostre produzioni – conclude Cilio – operiamo anche in Olanda e a Malta”.